Zollatrice Duratura: alcuni consigli per assicurare la vita della tua zollatrice.

È un acquisto di lunga durata? Hai comprato una zollatrice duratura? Ogni macchina ha bisogno delle stesse attenzioni, ma alcune di esse, più semplici, richiedono solo poche attenzioni.

zollatrice duratura

La corretta manutenzione di qualsiasi apparecchiatura è fondamentale per mantenerla in buono stato e utilizzabile a lungo. Poiché tutte le marche di zollatrici non utilizzano lo stesso meccanismo, la manutenzione può variare da marchio a marchio. Alcune zollatrici funzionano con cilindri idraulicio, altre hanno sistemi a vibrazione. Le boccole possono anche essere diverse in aziende diverse. Quindi, anche i sistemi di manutenzione non sono esattamente gli stessi. Eppure ci sono alcune istruzioni generali per mantenere in buona salute tutti i tipi di zollatrici. Per mantenere la tua zollatrice duratura, segui le seguenti linee guida:

Ingrassare

Qual è il componente chiave per far funzionare facilmente qualsiasi attrezzo? E’ ingrassarlo. Se si ingrassa continuamente l’apparecchiatura, sarà possibile prevenire e evitare numerosi problemi significativi. Quindi, ingrassa costantemente, come indicato dalle linee guida del manuale per avere una zollatrice duratura.

Non scendere mai a compromessi con la qualità del grasso. Utilizzare sempre grasso multiuso di alta qualità durante l’ingrassaggio dell’unità. Prima di ingrassare la macchina, assicurarsi che tutti i raccordi, incluso gli ugelli e le boccole, siano puliti e liberi. Se mancano alcuni ingrassatori, rimpiazzarli immediatamente. Cerca di non oliare all’interno o all’esterno delle componenti non indicate nel manuale, evidentemente dovrebbero rimanere pulite pulite. Ingrassare dove non dovuto comporterà più danni che benefici. Detriti e sporco aderiranno al grasso e in questo modo usureranno quelle le parti. Alcuni nostri clienti hanno installato vicino alle vanghe un contenitore di grasso con pennello, così da poterlo ingrassare frenquentemente le guide delle vanghe durante la giornata di lavoro.

 

Cura dopo l’uso
  • Rimuovi e pulisci tutto il fango, il terriccio, l’olio e altri materiali esterni dalla zollatrice. Pulisci il macchinario e ridipingi i punti in cui si presenta metallo scoperto per impedire la ruggine;
  • Pulisci le vanghe e verniciale con un composto antiruggine per i periodi in cui non sarà utilizzata;
  • È meglio conservare la zollatrice in un luogo asciutto e sicuro. Se tenuta all’esterno, coprirla con tela impermeabile, plastica o altro materiale a prova di acqua;
  • Controllare la zollatrice per eventuali parti sfilacciate o rotte o per eventuali ugelli o boccole mancanti e sostituirle.

 

Attenzioni per le vanghe
  • Mantieni le vanghe affilate il giusto e presta attenzione al filo perchè non deve piegarsi; nel caso essere cauti nel l’aggiustarlo. Questo può succedere se sono presenti pietre o rocce notevoli nel terreno o  durante tentativi di tagliare radici grandi e robuste (come quelle degli agrumi), che sono troppo grandi per essere maneggiate con quel modello di zolltrice;
  • Mantieni completamente pulite le loro guide e ingrassale frequentemente. Per evitare l’usura prematura, sarà molto utile.

 

Controllare le linee idrauliche

Verificare che il tipo ti olio della motrice sia compatibile con quello indicato nel manuale della zollatrice. Controllare i tubi in tutta la loro lunghezza per verificarne l’integrità, soprattutto nelle parti vicine ai comandi. Al”interno del tubo è presente una cinghia d’acciaio, se la vedi , non è un buon segno: sostituire il tubo.

Durante la stagione lavorativa, l’ispezione e l’ingrassamento della zollatrice devono essere eseguiti giornalmente prima di uscire per il lavoro. Nella stagione di punta è logico controllare spesso la zollatrice, ma anche durante i mesi di inattività la manutenzione non può essere completamente ignorata. Anche nelle stagioni di inattività è importante la manutenzione della macchina.

 

Un tremendo nemico per ogni macchina sono le vibrazioni.

A lungo termine rompono qualsiasi cosa. Le vibrazioni sono normali, ma in questo lavoro sono insidiose perché sono anche mortali per le piante.

Le vibrazioni riducono il tasso di sopravvivenza delle piante e producono più manutenzione per riparare la zollatrice: Mac Bert crea una zollatrice duratura anche perché lavoria senza vibrazioni, quindi , oltre ad una minore manutenzione, si ottiene un tasso di successo più elevato!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *