Zollatrici contro deforestazione: la via per aumentare la presenza di alberi.

Questo articolo parla della situazione degli alberi. In nome del progresso li abbattiamo, in nome della sopravvivenza dobbiamo piantarne ad un ritmo più elevato per compensarli. Usare le zollatrici contro la deforestazione è la miglior strada per massimizzare la sopravvivenza delle piante prodotte in vivaio.

zollatrici-contro-deforestazione

Gli alberi ci offrono molti vantaggi. Anche solo guardare attraverso una finestra e vedere alberi verdi, può ridurre la pressione sanguigna, l’ansia e lo stress calmando la mente. Ma è di grande preoccupazione la quantità di alberi che ogni giorno  vengono abbattuti mettendo la nostra stessa esistenza a rischio.

Sebbene le autorità stiano cercando di aumentare le aree verde urbane, non è sufficiente. Dovremmo piantare sempre più alberi per salvare il nostro ambiente. Visto che gli alberi più giovani impiegano alcuni anni per crescere e prosperare, prima iniziano, meglio è. La zollatrice, la cavapiante o la sposta alberi, in qualunque modo la chiamiate, è un ottimo strumento per trapiantare alberi dai vivai. Pertanto, negli ultimi 50 anni l’uso di zollatrici contro la deforestazione sta aumentando ampiamente in tutto il mondo.

 

 

Cosa fa un albero?

Gli alberi sono fondamentali per l’esistenza della vita sulla terra. Respiriamo ossigeno ed espiriamo anidride carbonica. Gli alberi respirano (o assorbono) l’anidride carbonica rilasciando ossigeno. Questo è il modo in cui otteniamo ossigeno puro e fresco per la nostra vita. Un albero in crescita può assorbire 26 kg di anidride carbonica ogni anno. Non solo l’anidride carbonica, possono assorbire anche gas più dannosi come l’anidride solforosa e il monossido di carbonio. Le piante combattono l’effetto del riscaldamento globale sulla terra. Gli alberi preservano l’acqua nei suoli e idratare l’aria. Nuvole e pioggia, l’esistenza di sorgenti e lo scorrimento di fiumi esistono grazie all’esistenza degli alberi.

Le radici degli alberi trattengono il suolo e ne controllano l’erosione, fenomeno che provoca così tanti problemi alle società di tutto il mondo. Il loro fogliame protegge dai forti venti. Prendendo sostanze nutritive dal sottosuolo e fornendo sostanza organica alla terra creano un equilibrio nell’ambiente. Forniscono cibo e riparo per animali e uccelli: creano armonia nell’ecosistema.

Eppure non siamo affatto grati. È un grande rammarico che stiamo distruggendo gli alberi senza pietà. Facendo disboscare la terra, stiamo creando serie sfide per l’ambiente e il per nostro futuro.

 

 

Rapporti

Da un rapporto indipendente, sull’impatto del consumo dell’UE sulla deforestazione (Impact of EU Consumption on Deforestation), pubblicato dalla Commissione Europea, abbiamo ottenuto alcune informazioni scioccanti.

Secondo il rapporto, pubblicato pochi anni fa, un terzo della deforestazione totale si verifica a livello globale dalla zona economica altamente industrializzata dell’Unione europea e della Cina. La Cina è il maggior responsabile nel il periodo 1990-2008. In quel periodo le foreste dell’Amazonia (Brasile), Harapan (Indonesia), Ituri (Congo), Sud-est asiatico, America Latina e Africa furono colpite molto gravemente. (Fonte: Greenpeace).

Un altro sondaggio, condotto dalle Nazioni Unite sul programma di collaborazione per ridurre le emissioni a causa della deforestazione e del degrado, mostra che il 50% delle foreste sono state esaurite nel 20° secolo. All’inizio di questo secolo (2000-2005) nella foresta tropicale furono distrutti 7,3 milioni di ettari all’anno, ovvero 20.000 ettari al giorno (Fonte: The Guardian).

Questa è la situazione più allarmante. Per superare questo frustrante scenario il rimedio migliore è piantare più alberi. Se possiamo aumentare l’esistenza degli alberi possiamo garantire la nostra esistenza sulla terra. Vanno usate anche le zollatrici contro la deforestazione: svolgono un ruolo importante nel salvare, piantare, trapiantare e aumentare gli alberi sulla terra.

Il francese Francis Hallé ha detto, nel suo libro recentemente pubblicato: “Dtemi un albero e salverò il mondo“. Possiamo anche dire: “Dateci una zollatrice e aumenteremo la produzione di alberi“.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *